La bellezza delle parole a Cesena

Si svolgerà dall’11 al 14 maggio a Cesena La bellezza delle parole, percorso tra poesia e musica, cinema e storia, con conferenze, reading, incontri con gli autori.
Il festival sarà dedicato agli incroci e alle contaminazioni che i libri sanno creare con sapienza e acutezza.
Questo il programma:

GIOVEDI’ 11 MAGGIO
Chiostro di San Francesco, ore 21.00 – Antonio Manzini: Giallo su blu

VENERDI’ 12 MAGGIO
Chiostro di San Francesco, ore 18.00 – Laura Pariani: “Per me si va nella grotta oscura”. Spettacolo per voce narrante e gruppo Le Malecorde
Chiostro Di San Francesco, ore 21.00 – Davide Enia: Appunti Per Un Naufragio

SABATO 13 MAGGIO
Palazzo del Ridotto, ore 10.00 – Il Capitolo Mancante. Le Scuole Medie incontrano Fabio Geda e Marco Magnone
Chiostro Di San Francesco, ore 15.30 – Giacomo Mazzariol ~ Fabio Geda ~ Davide Reviati ~ Giusi Marchetta in Anime Scalze, dialogo intorno all’adolescenza
Foyer del Teatro “Alessandro Bonci”, ore 17.00 – Teresa Ciabatti e Loredana Lipperini: L’io e i suoi doppi
Foyer del Teatro “Alessandro Bonci”, ore 18.45 – Valerio Magrelli: reading-spettacolo
Chiostro Di San Francesco , ore 21.15 – Camilo Sánchez incontra Giovanni Montanaro: Dalla  Fornarina di  Raffaello a Vincent Willem van Gogh

DOMENICA 14 MAGGIO
Teatro Verdi Cesena, ore 11.00 – Carlo Lucarelli e Maurizio de Giovanni: Ben dentro i misteri d’Italia
Biblioteca Malatestiana, ore 15.00 – Giorgio Fontana e Claudia Durastanti: Un Paradiso per Cleopatra
Chiostro Di San Francesco, ore 16.30 – Karen Venturini, Simona Vinci: Reading dai manicomi
Cinema San Biagio, ore 18.30 – Ermanno Cavazzoni: Vacanze al Mare
Teatro “Alessandro Bonci”, ore 21.15 – Alessandro Bergonzoni dialoga con Roberto Mercadini: La Bellezza delle Parole. Solo per questo evento: Prenotazioni gratuite via mail a iat@comune.cesena.fc.it
Ritiro dei biglietti prenotati: dalle ore 12.00 del 12 maggio presso IAT di Cesena, Piazza del Popolo

Ingresso gratuito a tutti gli eventi.
Per informazioni: Biblioteca Malatestiana 0547610892
Mail: cesenacultura@comune.cesena.fc.it
http://www.facebook.com/bellezzadelleparole
http://www.cesenacultura.it
http://www.malatestiana.it

Parolario 2016 dal 16 al 25 giugno a Como

immagine Parolario 2016Torna Parolario, il festival letterario che si terrà a Como dal 16 al 25 giugno con tanti appuntamenti che avranno come protagonisti romanzieri, scrittori, filosofi, giornalisti, studiosi, poeti, artisti, musicisti, registi, e altri ancora.
“Liberi tutti!” è il titolo di questa edizione: un luogo dove respirare l’aria liberante di quel gioco, allegro e serio, che è l’avventura delle parole e delle idee.
Gli incontri con gli autori ospiteranno Paolo Maurensig, Mauro Corona, Simonetta Agnello Hornby, Luigi Zoja, Antonio Manzini, Elisabetta Rasy, Anna Ottani Cavina, Gianni Vattimo, Giovanni Floris, Antonio Caprarica, Hans Tuzzi, Cristina Comencini, Gian Paolo Serino, Claudio Risè, Salvatore Striano, Gianluigi Nuzzi, Emiliano Fittipaldi, Mario Giordano e molti altri ancora.
Parolario proporrà anche altre attività legate alla scrittura o alla lettura come l’appuntamento dedicato alla scrittura creativa, condotto da Andrea Di Gregorio, o il seminario/performance condotto dalla yoga master Benedetta Spada che abbinerà yoga e letteratura.
Avranno spazio anche gli incontri dedicati al mondo del verde e del giardinaggio, al quale Pia Pera ha dedicato il libro ”Al giardino ancora non l’ho detto”, un testo commovente che a Parolario sarà presentato dai suoi più cari amici: Emanuela Rosa-Clot, Marco Martella, Natalia Aspesi, Fabio Giardiniere e l’attrice giardiniera Lorenza Zambon.
Tra parole e musica saranno poi gli incontri dedicati ai grandi musicisti italiani e internazionali: Ezio Guaitamacchi racconterà le tante vite artistiche e le scelte musicali di David Bowie, Luca Beatrice racconterà la vita e le opere di Lucio Dalla, mentre sarà dedicata a Ivan Graziani la serata-evento con Paolo Talanca, Anna Bischi Graziani, Sulutumana Trio e Alfredo Scogna. Infine, viaggio alle radici del rock con Carlo Massarini.
Ma il programma prevede anche film, mostre. letture per bambinie anche una passeggiata poetica. Potete trovare tutti i dettagli – oltre al programma completo –  nel sito di Parolario.

Più libri più liberi 2015: Per amore dei libri

logo rosso_scritta dentroPrende il via domani, 4 dicembre, al Palazzo dei Congressi di Roma, la quattordicesima edizione di Più libri più liberi, Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria promossa e organizzata da AIE – Associazione Italiana Editori che si protrarrà fino all’8 dicembre e che quest’anno ha come slogan Per amore dei libri.
Ad inaugurare il vasto programma di eventi che potete consultare a questo link, sarà domani alle 11.30 al Caffè letterario il discorso del politologo francese Bernard Guetta su La cultura e la guerra.
Tra incontri, conferenze, tavole rotonde, reading, spettacoli e laboratori segnaliamo in particolare la presenza di interessanti autori stranieri come  Annie Ernaux, Stéphanie Hochet, Cécile Coulon, Alain Mabanckou, Morten Brask, Friedrich Ani, Natasha Fennell, Marcelo Figueras, Julia Glass, Julian Herbert, Scott Spencer, Valeria Luiselli, Merritt Tierce, Alejandro Zambra.
Ma è prevista la partecipazione anche di grandi autori e artisti italiani: Erri De Luca proporrà un discorso sulla libertà di parola, Andrea Camilleri incontrerà il pubblico in un appuntamento speciale, Massimo Carlotto si presenterà sia nelle vesti di romanziere che di curatore della collana editoriale Sabot/Age, Paolo Poli leggerà pagine de I Promessi Sposi e Ascanio Celestini de La freccia azzurra di Gianni Rodari. E poi ancora Giorgio Agamben, Marco Balzano, Caterina Bonvicini, Giuseppe Culicchia, Giancarlo De Cataldo, Marcello Fois, Raffaele La Capria, Antonio Manzini, Dacia Maraini, Paolo Nori, Tommaso Pincio, Niccolò Ammaniti, Luca Bianchini, Goffredo Fofi, Nicola Lagioia, Francesco Piccolo.
Per il programma completo e tutte le informazioni, vi rimandiamo al sito di Più libri più liberi.

 

Blog su WordPress.com.

Su ↑