lettera“Una narrazione è, in fondo, una specie di lunga lettera inviata a uno sconosciuto. Così come, nello scrivere una lettera alla persona che più amiamo, metteremmo moltissimo impegno nell’immaginare la reazione di questa persona a ogni nostra singola parola, similmente nel narrare dovremo mettere moltissimo impegno nell’immaginare la reazione a ogni nostra singola parola nella persona che più amiamo: il noostro lettore, la nostra lettrice.”
(Giulio Mozzi – (non) un corsodi scrittura e narrazione)