LibriÈ nata una collaborazione tra il Laboratorio Formentini per l’editoria, Booksinitaly e Babel Festival di letteratura e traduzione dalla quale nasce il Premio Babel-Booksintaly per la traduzione con due sezioni: premio per un giovane traduttore letterario italiano meritevole di attenzione, e premio per un traduttore letterario straniero a coronamento di una carriera dedicata alla traduzione di autori italiani.
Il premio sarà assegnato alternativamente un anno a ciascuna delle categorie, iniziando nel 2016 con quello per il giovane traduttore italiano.
Perciò se siete nati dopo l’1 gennaio 1977 e avete tradotto opere che sono state o saranno pubblicate tra il luglio 2015 e il giugno 2016, fatevi avanti.
Il premio per il vincitore consisterà in un assegno di 3.000 € e di una residenza di una settimana presso la Casa dei traduttori di Looren (Svizzera), partner del premio.

La scadenza per inviare le opere è il 30 giugno 2016 e a questo link trovate tutti i dettagli per partecipare al premio.