foto libri 5Come scegli i libri che leggi? Era questa la domanda che abbiamo fatto a voi che ci seguite nel sondaggio lanciato qualche settimana fa.
Anche stavolta le risposte sono state tante e interessanti.
Vediamo i numeri:un 14,29% dei partecipanti al sondaggio dichiara di sfogliare il libro e leggerne delle parti o, nel caso degli ebook, leggere gli estratti gratuiti, mentre un altro 14,29% legge con attenzione la quarta di copertina. Il 28,57% sceglie in base a recensioni o articoli che fanno nascere la curiosità sul libro, mentre un ulteriore 28,57% si fa influenzare dal titolo e la copertina.
Roberta scrive: “Parto dall’idea (personale) che non sia il lettore a scegliere il libro ma il contrario. Solitamente mi fido del mio istinto (non sempre infallibile). Qualche volta seguo i consigli di altri lettori, cerco informazioni, leggo le recensioni e gli estratti. Applico più metodi contemporaneamente ma l’istinto e l’affidarmi al libro sono sicuramente quelli che adotto di più.”
Interessanti i vari criteri che usa Grilloz: “In realtà i criteri sono tanti, che variano da libro a libro. In alcuni casi la scelta è istintiva, in genere attratto dalla copertina o dal titolo, in altri mi baso su consigli di amici o di persone ce conosco e che hanno gusti simili, ma a volte leggo anche libri consigliati da chi ha gusti opposti perchè mi piace esplorare e a volte restare stupito. Altri libri li scelgo perchè mi piace l’autore. E infine alcuni li scelgo per colmare alcune lacune letterarie che mi porto dietro, classici in genere, classici “moderni” però.”
E ancora Franco: “Scelgo principalmente i miei libri in base all’autore o al genere.”

Decisamente una prospettiva molto ampia su abitudini e criteri che farebbe impazzire un esperto di marketing intenzionato a individuare i percorsi più efficaci per attirare l’attenzione dei lettori su un libro.
Ma come in amore, quando non ci si sa spiegare perchè una certa persona ci ha colpito al cuore, anche i libri arrivano a noi per strade misteriose. E a volte diventano importanti punti di riferimento della nostra vita.