7sonoire-800x600-01 Sette sono i re, il nuovo romanzo di Angelo Ricci, inaugura la collana di narrativa Officina Marziani di Antonio Tombolini Editore. L’ebook è acquistabile da ieri in tutti gli store on line.

A nord, in Lombardia, ci sono da sistemare alcune cose. Sono state prese delle decisioni senza interpellare il boss. E non va bene. Così dal profondo Sud arriva l’ordine di dare un segnale chiaro: mai alzare la cresta.
L’uomo di fiducia dei boss sa a chi rivolgersi. Un professionista serio. Un mercenario che ha visto le peggiori guerre. Un uomo capace di innalzare uno scudo tra sé e la propria memoria. Qualsiasi missione è soltanto un lavoro da fare.

Un romanzo in cui la finzione narrativa si intreccia con situazioni reali che svelano aspetti poco conosciuti del racket dello smaltimento dei rifiuti e della gestione ambientale: dai pannelli fotovoltaici nocivi, ai concimi tossici, dalle finte riserve naturali ai piani regolatori manipolati. Il tutto nell’area interessata dall’Expo di Milano 2015.
Grazie a una scrittura asciutta, quasi chirurgica, Angelo Ricci racconta con ritmo incalzante una storia dura e cattiva che però non rinuncia alla filigrana di un sogno.