copertinaSabato 22 marzo alle ore 17.30  Ilaria Sandei presenterà il suo primo romanzo Il mistero di Owland alla Libreria Coop (Viale Amendola 129) di Imola. Con l’autrice imolese dialogherà Carla Casazza dell’agenzia letteraria Carta & Calamaio.

Davide non ne può più. È stanco dei compagni pronti a deriderlo in ogni occasione, stanco della madre sempre più indifferente e infelice, stanco del padre che non vede quasi mai, stanco di fallire e di essere ignorato. E l’ennesima giornata storta fa imbattere Davide in guai ancora peggiori!
Certo, non si può dire che non se li sia andati a cercare: che idea andare a intrufolarsi in un’antica villa e  accettare un bizzarro orologio da un vecchio sconosciuto…nessuna meraviglia che i fatti prendano una piega imprevista!
È dunque per colpa della noia, della rabbia, ma soprattutto di una buona dose di curiosità che Davide arriverà nella tetra città di Owland… un luogo di mirabolanti prodigi e di grotteschi orrori, un luogo su cui grava un mistero inquietante…
Una serie di sparizioni, enigmi di risolvere e misteri inspiegabili hanno gettato Owland nel caos e sarà proprio Davide ad accollarsi il gravoso compito di  indagare e venire a capo dell’enigma.
Nella sua ricerca si imbatterà in buoni amici disposti ad aiutarlo, come Strix, la civetta meccanica, o Lorenzo, un ragazzino sveglio e gentile, ma anche in altri pronti a tutto pur di ostacolarlo; infatti la mente folle e crudele che trama nelle ombre di Owland ha un piano tanto perverso quanto preciso e non ha intenzione di farsi mettere i bastoni tra le ruote dal primo impiccione di passaggio.
Tra complicati meccanismi, trappole e indizi, Davide inizia la sua disperata missione: che nesso c’è tra gli animali meccanici e le sparizioni?  Di chi fidarsi e di chi sospettare? Chi è coinvolto? Chi è stato incastrato? Quanti nascondono qualcosa e chi guida il gioco?
Tante, troppe domande senza risposta e il tempo di Davide sta per scadere…solo dodici ore ha a disposizione, il vecchio è stato chiaro, ma se fallisce… cosa può accadere?