Giro_logoUn giro d’Italia un po’ particolare quello che vede il via oggi a Forte dei Marmi, in occasione dei Mondiali di Ciclismo. 11 tappe attraverseranno la Toscana per dare il via a questo evento. Una staffetta ciclistica, culturale, ambientale attraverso il bel Paese. Un viaggio a tappe e ogni tappa sarà collegata a un evento che si terrà in una libreria,in una piazza,in una biblioteca, in spiaggia, in un parco letterario.
A correre al giro ci saranno scrittori, giornalisti, editori, attori, cantautori, celebrità della cultura, librai, bibliotecari, ma puoi partecipare anche tu! Ogni tappa infatti prevede delle ciclo-staffette che avverranno negli scenari più suggestivi, dalle rive del mare,ai laghi, sulle isole, in collina, sulle strade del vino nelle cittadine di tutta Italia.
La staffetta si concluderà a luglio 2015 e sarà possibile seguire le tappe e gli avvenimenti sul sito di Letteratura Rinnovabile, che verrà aggiornato con immagini, interviste, contenuti speciali, audio e videoclip.
Inoltre un corto girato da Lorenzo Garzella in Versilia annuncerà il giro in molte località.
Le biciclette protagoniste del Giro sono state realizzate da Rossignoli, storica casa della bicicletta di Milano e Fixate da Tagmi.

Le risorse energetiche utilizzate per il Giro, inclusi i mezzi al seguito, saranno rinnovabili e sono sostenuti da siti e social dei principali editori, partner, associazioni protagonisti dell’evento.
Tra i festival culturali coinvolti, ricordiamo il Salone del Libro di Torino, CaterRaduno di Senigallia, Festivaletteratura di Mantova, Tocatì di Verona, Festival della Mente di Sarzana, Isola delle Storie a Gavoi, in Sardegna, Una marina di libri a Palermo, Babel a Bellinzona.
L’ intera iniziativa è svolta in collaborazione con FIAB, Associazione Italiana Biblioteche, Associazione Librai Italiani, Associazione Italiana Editori, Società Dante Alighieri, Parchi Letterari d’Italia, Rossignoli, Salone del Libro di Torino.
Per un’ anteprima sulla strada dei Mondiali di Ciclismo in Toscana, ecco qualche curiosità sul percorso della prima tappa (6-29 settembre 2013) nel Dizionarietto del Giro.
Gli editori coinvolti in questo primo giro in Toscana sono : Bao publishing, Bollati Boringhieri, Casagrande, Ediciclo, Guanda, Il Castoro, Marcos y Marcos, Sellerio, Sonda, Tic Edizioni, 66thand2nd mentre gli editori di audiolibri Alfaudiobook, Il Narratore, Full Color Sound.

Buon Giro e buona lettura!

Per poter vedere e scaricare il materiale del Giro d’Italia in 80 librerie, clicca qui