935245_4807668109217_276822014_nVenerdì 24 maggio alle ore 17.30 nella saletta Carpi di Pontedera (Pi) Gian-Andrea Rolla presenterà il suo romanzo Il funerale della balena. Insieme all’autore interverranno Aldo Moscatelli (editore) e Donatella Piccini.

Il terzo romanzo di Gian-Andrea Rolla rivisita e aggiorna – in maniera personalissima – la grande tradizione del realismo magico sudamericano. “Il funerale della balena” ricostruisce le vicissitudini di tre famiglie (gli Omero, i Barca e i Castagna) destinate a incrociarsi, ne ripercorre la storia, le peripezie, i successi e i fallimenti, in una girandola di personaggi indimenticabili. Sullo sfondo umori, profumi, colori della Liguria e dell’Africa, un ponte ideale che unisce realtà diverse ma un tempo vicine, quando il colonialismo e la Guerra condannarono il mondo a essere peggiore di se stesso. In un angolo, sempre presente, un’inquietante e silenziosa figura, appollaiata sui bei capelli ramati di una ragazza chiamata Mina. Mina l’arabeta, giovanissima prostituta di Tangeri, schiava che vuole diventare padrona: la sua ambizione mieterà vittime nella cerchia di persone che la circonda. Almeno sino all’ultima dose di erbe “magiche”…