” Più uno scrittore è dei suoi posti, più sono le possibilità che diventi universale”