Copertina DUE_unicaE’ disponibile nei principali bookstore italiani Due il primo romanzo di Andrea Biondi.
Romano è un giornalista sportivo simpatico e un poco “pataca” come tutti i romagnoli DOC. Sta andando a trascorrere un fine settimana di rilassante solitudine nella casa di montagna dei suoi nonni, a Maciano, nel Montefeltro. Ma l’incontro – pilotato –  con Giulia, avvenente ricercatrice incaricata da una misteriosa agenzia di proteggere Romano, sconvolgerà il week end del giovane e anche tutta la sua successiva vita.
Giulia gli svela una storia incredibile legata alla memoria del nonno di Romano e gli spiega che il suo compito è quello di salvarlo da morte certa ma di rinvenire anche un misterioso pugnale legato a riti satanici e oscuri affari avvenuti in passato.
Inizia così una turbinosa avventura tra vecchie case, tesori scomparsi, memorie da recuperare, personaggi pericolosi e tanta tanta pioggia. Com’è morto realmente il nonno
di Romano? Perchè a Giulia, che solitamente si occupa di ricerche bibliografiche e archivistiche, è stato affidato questo incarico intricato e rischioso? Dov’è finito il capo di
Giulia irrintracciabile da alcuni giorni? Chi vuole morto Romano? Mentre i protagonisti cercano di dare una risposta coerente a questi interrogativi, continui flash back di una vicenda ambientata nel deserto librico del 1940 rimandano all’ultimo eroismo di Italo Balbo e alle memorie di un ragazzino che legherà indissolubilmente la sua esistenza con quella del nonno di Romano.
E poi ci sono i sentimenti, che il giornalista cerca strategicamente e con scarso successo di dissimulare, perché Giulia gli sta facendo girare la testa come non era mai successo.
Un romanzo d’azione ricco di ritmo e colpi di scena, scritto con freschezza e senso dell’umorismo, a cui fanno da controcoro delle “intersezioni” storiche molto interessanti perché relative ad episodi poco conosciuti del nostro passato recente, come le strategie dei fascisti più moderati per trovare un accordo con gli Alleati o le manovre dei servizi
segreti italiani nel dopoguerra.

L’ebook, al momento, è disponibile nei seguenti store.
Amazon
Ultimabooks
Libreria Rizzoli
Bookrepublic
Ebookizzati
Cubolibri
Deastore