Ne abbiamo già parlato qualche tempo fa quando è uscita la versione  “frammento” di questo nuovo “oggetto digitale” di Angelo Ricci, che ha avuto un notevole successo scalando le classifiche nella sezione “Critica”.
Ora Borges aveva un tumbrl (Errant Editions) è disponibile nel Kindle Store di Amazon, e, nei prossimi giorni, in tutti gli store on line.
Ma definire l’enhanced ebook – che contiene immagini e ipertesti – di Angelo Ricci come un testo di critica letteraria è riduttivo perchè si tratta di qualcosa di più complesso, circolare, sperimentale, che non fornisce conclusioni ma propone strade, ipotesi, apre spazi, percorsi, approfondimenti.
A completare questo innovativo (iper)testo un tumblr e un board su Pinterest.
L’ebook si può acquistare qui