Il Comune di Bagnacavallo indice il concorso letterario “Il racconto in 10 righe”. Caratteristica principale del concorso, nato da un’idea di Pierluigi Papi, è l’elaborazione di uno o più racconti brevi, riguardanti qualsiasi argomento, originali, inediti ed in lingua italiana, che tassativamente non dovranno superare il limite massimo di 10 righe (scritte a computer con carattere Times New Roman, corpo 12, per un complessivo di 91 caratteri per riga, spazi compresi). Al concorso possono partecipare tutti, non vi sono limiti di età o provenienza. I racconti dovranno pervenire entro e non oltre il 12 luglio 2011 o consegnati brevi manu o per posta al Centro Culturale “Le Cappuccine” – Biblioteca “Giuseppe Taroni”, via Vittorio Veneto 1 – 48012 Bagnacavallo (RA) oppure via mail all’indirizzo taroni@sbn.provincia.ra.it. La premiazione dei migliori racconti, valutati da una giuria di esperti, si svolgerà durante l’ultima serata della rassegna estiva Bibliocaffè, il 19 luglio, alla biblioteca “G. Taroni” di Bagnacavallo. Per informazioni più particolareggiate rivolgersi alla segreteria del concorso presso la Biblioteca “G. Taroni” via Vittorio Veneto 1, Bagnacavallo, telefono 0545/280912 – 280915, fax: 0545/280921, e-mail: taroni@sbn.provincia.ra.it.