E’ uscita ieri l’antologia Il cerchio capovolto (sussurri in un corridoio lontano) che raccoglie i racconti vincitori del concorso omonimo lanciato dalla casa editrice I sognatori. Tra i 15 racconti anche For ever di Alessio Pracanica di cui Aldo Moscatelli, anima de I sognatori, scrive “Non la solita storia di vampiri, ma un omaggio al Vampiro per eccellenza del cinema horror in bianco e nero. I cultori avranno già capito di chi parlo, chi invece conosce solamente i vampiretti emo e depressi della moderna letteratura/cinematografia di genere… farebbe bene a leggere questo racconto di Alessio Pracanica, nel quale viene bandito il male di vivere plastificato di certi best seller “vampirici”, e viene recuperato l’autentico spleen che già caratterizzava i succhiasangue del gotico. “For ever” è quasi un testo teatrale, e parla di morte e orrore senza mostrarli veramente. Trapelano invece la solitudine e l’abbandono (bella e grottesca l’immagine del cinema vuoto, disertato persino dalla maschera), nonché quel gioco di specchi che – nel finale – unisce realtà e finzione. La buona letteratura, queste sintesi può ancora concedersele.”.

Il cerchio capovolto (sussurri in un corridoio lontano)
Euro 10,00
ISBN 978-88-95068-14-5
122 pagine, formato 19,5 x 14
Per acquistarlo cliccare questo link
e/o inviare una mail a:
acquisti@casadeisognatori.com