É stato compito di Appunti per un paesaggio, letture da testi di Michele Marziani, chiudere AmbienteFestival domenica 7 novembre a Rimini. La lettura scenica a tre voci con Isabella Bordoni, Michele Marziani e Paolo Vachino è stata accompagnata dai disegni realizzati in tempo reale da Gianluca Costantini e la musica dal vivo del Trio dell’Istituto Musicale G.Lettimi (C. Boldrini, violino;J. Benatti, clarinetto;F. Mecozzi, tastiera e violino).
La scrittura di Michele Marziani possiede un impatto visivo molto forte, all’interno del quale egli sviluppa trame narrative che procedono in bilico tra la storia collettiva dei popoli e delle terre, e la storia privata degli incontri e degli scambi umani. Il tutto filtrato da un doppio sguardo cheinizialmente appare quasi onirico, ma che ipoi si rivela chiaramente civile. “Appunti per un paesaggio” nasce da questa scrittura che contiene già tutti i segni drammatici per essere interpretata anche come evento scenico.
I testi di “Appunti per un paesaggio” sono tratti da tre romanzi di Michele Marziani: La trota ai tempi di Zorro (2006, DeriveApprodi), Umberto Dei. Biografia non autorizzata di una bicicletta (2008, Cult Editore), La signora del caviale (2009, Cult Editore).
(nel video un assaggio dell’evento)