Scrittura a più mani: scelgo il cavallo

Segnalo una divertente iniziativa del blog Riaprire il fuoco per cimentarsi in un semplice esperimento di scrittura a più mani.
Leggete l’incipit del racconto Scelgo il cavallo e… date spazio alla vostra fantasia proponendo un seguito. Il risultato? Staremo a vedere!

10 risposte a "Scrittura a più mani: scelgo il cavallo"

Add yours

  1. Come vedi, cara Carla, gli aspiranti “scrittori” involati, sepolti dalla corposità del loro esistere, in apparenza stabilmente fisso, imprigionato in parole non scritte.

  2. Ma va, e sai cosa ti dico, se avevi in mente un tuo continuo lascia perdere, non hai nulla da dimostrare, tu sei già (st)abile e all’occasione sai imprigionare tu, chi vuoi. Baci8.

  3. A me il cavallo ha detto parecchio, tant’è che potrei continuare e continuare, visto che non riuscendo a dormire qualsiasi argomento non angoscioso che mi occupi la mente è benvenuto…ma l’unico che sembra aver letto i miei brevi esercizi d’immaginazione è Frank Spada. Per il resto nessuno apparentemente è passato per il sito, né si è cimentato nel continuare la narrazione…così sono sola. Come diceva un gruppetto di comici: Ehi, si vince qualcosa?
    Mi stupirebbe, mai vinto niente in vita mia.

    1. Gentile Leila, oltre a Frank le sue fantasiose disgressioni letterarie sul “cavallo” le ho lette anche io.
      Non si stanchi di scrivere, anche se all’apparenza nessuno partecipa a questi giochi letterari: scrivere è un’ottima compagnia.

  4. Che sorpresa, cara Leila, approfitto per dirle che ho ordinato il suo “Mi vien da ridere” (Robin Edizioni. Qualcuno, molto in alto, mi ha detto che è bellissimo!
    A risentirci allora, compatibilmente con la velocità (???)delle Poste Italiane.
    Cordialissimi saluti.
    Frank

  5. Vien da ridere anche a me…il titolo è infatti Fammi ridere, speriamo che le piaccia, e che riesca ad averlo.

  6. No, un Editore. Comunque, anche l’altro, se vogliamo, ha pubblicato un gran bel mondo di cose, forse troppe per conoscerle tutte vivendo una sola volta. Carezza o baciamano? A questo punto entrambi, sperando di non ricevere un ceffone!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: