Doppio Marlowe di Frank Spada in ebook

Dopo Marlowe ti amo e Dimmi chi sei Marlowe, anche Doppio Marlowe, il terzo volume della trilogia hard boiled firmata da Frank Spada, arriva in versione ebook. In tempo giusto giusto per caricare anche il nuovo romanzo sul bookreader e partire per le meritate vacanze.

Il tempo che non muore è quello che ritorna? Pare di sì, se questa volta, mentre presenzia al funerale di un amico, Marlowe incontra un irlandese conosciuto da bambino, che gli lascia una busta con il mistero del passato, e un tesoro, per poi svanire dalla scena inghiottito nel ventre di una nave di Cape Town. Dopo “Marlowe ti amo” e “Dimmi chi sei, Marlowe”, Frank Spada tesse nuovamente la sceneggiatura di un film d’epoca, dove gli indizi si configurano come misteri ai quali solo il tempo può dare soluzione. L’incarico di svolgere un’indagine sul fratello di una “lady in passerella”, accusato di omicidio, porta Marlowe a varcare una linea di confine parallela all’Oceano Pacifico, costringendolo a far ruotare gli assi della Olds a Las Mesas e a contabilizzare la strada percorsa da un’automobile che è un mito con gli squillanti dollari di un libretto al portatore. Neppure chi comanda il “caso” può sottrarsi al gioco, e rischia di trovarsi messo a nudo per i suoi rapporti con gli agenti federali. Per Marlowe, e per il suo inseparabile doppio impegnato a esercitarsi con lo spirito, non sarà difficile capire che un tesoro maschera un traffico pesante e che l’identità di un morto non può essere provata da un cadavere con qualche dito in meno.
California e dintorni, anni Cinquanta, e come sempre il jazz che aumenta i giri degli imprevedibili pensieri di un autore che mantiene le promesse: complotti, sotterfugi, suspense, colpi di scena, citazioni, richiami cinematografici, dialoghi incalzanti, e le metafore celate in una “scrittura” che catturerà il lettore per la sua originalità.

6 commenti to “Doppio Marlowe di Frank Spada in ebook”

  1. http://www.robinedizioni.it/doppio-marlowe-e

    aggiornando la vetrina Robin che mostra la copertina filettata rossa e due pareri freschi di scrittura riquadrati in fondo che mi danno da pensare.

  2. Leggo lo scambio scoppiettante e gustoso di battute nel riquadro in fondo. Un duetto che sarebbe degno di un nuovo romanzo di Frank Spada. Perchè ora che Marlowe e il suo doppio hanno un posto fisso nei nostri cuori e nelle nostre biblioteche (reali o virtuali che siano) non vorrà lasciarci a bocca asciutta di nuove sue parole, vero?

  3. In attesa di chiedere al compare che intenzioni gli frullilino il cervello, informo la gentile penna dentro un calamaio che a giorni sbandiererò pubblicamente su Google+ l’impudenza delLA LETTRICE che mi ha messo spalle al muro.
    Cordialtà abbracciate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 336 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: