29 ottobre 2014

BookTribu: casa editrice e community letteraria

BookTribu

È appena nata ma offre già interessanti possibilità agli scrittori emergenti. Stiamo parlando di BookTribu, Casa Editrice e community letteraria che si pone come luogo di incontro, condivisone, confronto per coloro che amano scrivere, leggere, e contribuire con la propria creatività alla realizzazione di progetti letterari che mettano in luce storie di qualità e nuovi talenti.
La Casa Editrice di BookTribu offre a scrittori emergenti la possibilità di proporre progetti letterari tra cui sceglierà i più interessanti e ai quali offrirà un contratto di edizione. A questo si aggiunge la Community di BookTribu che permette di condividere parte dei propri scritti, leggere e commentare le storie di altri, votarle contribuendo al loro successo.
BookTribu nasce dal desiderio di scoprire il talento di scrittori emergenti e illustratori, per dare loro la possibilità di vedere pubblicati libri di qualità.
Lo spirito e i valori della Casa Editrice sono espressi efficacemente dal Logo scelto per BookTribu: rappresentare il talento di ognuno, fatto di sfumature di diversi colori, come persone in sinergia completa, senza spigoli, che danno vita alla figura perfetta per antonomasia, il cerchio.
BookTribu vuole essere tutto questo: una magica combinazione di talenti, il luogo dove esprimere la propria passione e realizzare ciò in cui si crede.

22 ottobre 2014

Rivista!una specie

cropped-cropped-titolo_finale1Rivista! unaspecie è un periodico di poesia e letteratura, fondato da un gruppo di studenti dell’Università di Bologna, che nasce con un’intenzione programmatica ben precisa, cioè di ri-accettare il libro come mezzo di formazione individuale, di dialogo, di discussione appassionata, di modi e linguaggi condivisibili.

Queste ottime premesse e modalità di lavoro hanno dato il via a una collaborazione tra Carta e Calamaio e Rivista!una specie. Infatti, un venerdì al mese Rivista!unaspecie dedica la pagina degli inediti alle poesie e ai racconti, scritti da voi. Così chiunque lo desideri, può inviare un proprio lavoro alla redazione di Rivista!una specie e, Carta e Calamaio, darà un commento tecnico degli elaborati che vengono selezionati e pubblicati. Una bella occasione per far conoscere i propri lavori e avere l’opportunità di conoscere il parere di chi conosce bene il mestiere dello scrivere.

Per conoscere le modalità di invio cliccare qui

 

 

20 ottobre 2014

Book City Milano 2014

8.jpeg

Dal 13 al 16 novembre 2014 si terrà la terza edizione di BOOKCITY MILANO. Questa edizione prevede eventi  dedicati al libro e alla lettura dislocati in tutta la città. Le tematiche di quest’anno sono il pensiero, il corpo, il territorio, i mestieri del libro, l’immagine, la società e lo spettacolo. La manifestazione si articola in tre giornate ( più una dedicata alle scuole) in cui ci saranno incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura, a partire da libri antichi, nuovi e nuovissimi, dalle raccolte e biblioteche storiche pubbliche e private, dalle pratiche della lettura come evento individuale, ma anche collettivo. L’iniziativa nasce con l’intento di rinnovare l’offerta culturale della città, in vista dell’Expo di Milano, con attività di promozione della lettura durante il corso di tutto l’anno.

La manifestazione è promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dal comitato promotore Bookcity composto da Fondazione Rizzoli Corriere della SeraFondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri, con il sostegno istituzionale di Camera di Commercio Milano nonché di Associazione Italiana Editori, Associazione Librai Italiani e Associazione Italiana Biblioteche.

17 ottobre 2014

Pisa Book Festival 2014

logo1

Il Pisa Book Festival è giunto alla sua XII edizione che si terrà dal 6 al 9 novembre 2014 presso il Palazzo dei Congressi. Il festival riunisce editori, scrittori, italiani e stranieri, traduttori, giornalisti e artisti per celebrare il libro, la lettura e l’indipendenza di pensiero. Quest’anno i paesi ospiti del Festival sono la Svezia, la Danimarca, la Norvegia e la Finlandia che porteranno una ventata di freddo con artisti, scrittori, lezioni di lingua e di cucina e ovviamente tantissimi libri.     Continua a leggere

16 ottobre 2014

È uscito Freccia di Emilio Alessandro Manzotti

26-09-2014_-emilioalessandromanzotti_romanzofreccia_la-copertina

È disponibile in anteprima Freccia, il primo romanzo dello scrittore Emilio Alessandro Manzotti: un urban fantasy in bilico fra la realtà e un Universo Immaginario suggestivo e coinvolgente, che esprime alcuni valori fondamentali della nostra esperienza di vita: l’amicizia, la speranza e l’amore capace di superare la giustizia.

Fuggendo da un passato di sofferenza, Diego si trova a essere il bersaglio di una inaspettata caccia al ladro. Nell’Inferno sconvolto dalla lotta per il potere, il giovane diavolo Freccia accoglie il messaggio di speranza del suo Maestro.
L’amore tra Diego e Alice rischia di essere annientato da un complotto infernale che ruota attorno a un tragico errore, e cambierà per sempre vita dei due ragazzi e dei loro amici.
Una storia universale in cui redenzione e perdono devono fare i conti con il desiderio di potere e la possibilità di avere un futuro. Una girandola di personaggi, terreni e ultra terreni, alla ricerca della libertà, che rifiutano un destino ineluttabile e sono pronti a superare il limite per cui tutto è solo gioco.
Questo libro parla di noi, delle scelte che siamo chiamati a compiere ogni giorno e di come esse dicano, inequivocabilmente, chi siamo veramente: angeli o diavoli.
Continua a leggere

14 ottobre 2014

L’odore del riso di Angelo Ricci

Copertina Odore del risoDa oggi in tutti gli store online potete trovare  il nuovo romanzo di Angelo Ricci, L’odore del riso, edito nella collana Officina Marziani di Antonio Tombolini Editore. Ad inaugurare la collana Officina Marziani a maggio 2014 è stato proprio un romanzo di Angelo Ricci, Sette sono i re, romanzo cattivo e coinvolgente, sui problemi più sconosciuti e nascosti del nostro paese, dal racket sullo smaltimento dei rifiuti ai piani regolatori manipolati.

Un ex collaborazionista del regime militare argentino ritorna alla sua terra d’origine, la Lomellina, per compiere, forse, una vendetta contro chi lo ha iniziato in gioventù, alla pratica della sopraffazione e della violenza. Dopo il crollo del regime, che farà crollare anche le granitiche certezze politiche del protagonista, l’uomo torna in Lomellina alla ricerca della grande casa padronale del latifondista, suo comandante in Argentina e causa delle sue scelte sbagliate di vita. Il latifondista si è suicidato e la casa è abitata dalle sue due figlie che, separate da bambine, incarnano, ex ribelle la più anziana e integrata nel sistema la più giovane, i due significati estremi della vita del padre defunto. Un termine: “patotas”, ricorre come un mantra nella narrazione. In spagnolo vuol dire banda di ragazzini. Era il nome in codice che designava i gruppi paramilitari della polizia segreta argentina.

Piani temporali si snodano tra un paesaggio desolato di una pianura italiana fatta di strade sbrecciare con la presenza di una raffineria che incombe su di esso e sui protagonisti come un’entità viva e demoniaca.

9 ottobre 2014

Autunno digitale/ Invasione digitale, si comincia da Libreria Trame

Originally posted on ERRANT EDITIONS SMALL DIGITAL PUBLISHER:

Nuovo logo Errant di Alberto MalossiLOGO CARTA E CALAMAIOINZIATIVE PUBBLICHE DI ERRANT EDITIONS CON PARTNER, AMICI, AUTORI E FIANCHEGGIATORI.
AUTUNNO DIGITALE/INVASIONE DIGITALE
Abbiamo in programma una serie di iniziative in vari luoghi, come librerie, associazioni e centri sociali, sul web in varie forme e altro, che verrà.
Cominciamo, intanto, e siamo molto felici,  Venerdì 17 ottobre a Bologna alle ore 18 da libreria TRAME
Venerdì 17 ottobre alle 18
alla libreria Trame in via Goito 3/C a Bologna
presentazione aperitivo con la casa editrice Errant Editions “Autunno digitale, gli ebook, i progetti”.
Si parlerà di digitale e dintorni, del futuro che è già presente. Cosa sta succedendo?
C’è davvero sempre più “carta nel digitale” e sempre più “digitale nella carta” come aveva detto qualcuno?
Cosa vuol dire pubblicare un ebook? Cosa succederà in futuro?
La casa editrice Errant Editions presenta le sue nuove uscite e i suoi progetti, fra cui Microtirature, e, in collaborazione con Legatoria Montanari, il…

View original 136 altre parole

8 ottobre 2014

La Fiera delle Parole a Padova

10462687_10153234460220031_9190165695101682920_nDa ieri a Padova è iniziata l’ottava edizione della Fiera delle Parole che si concluderà il 12 ottobre 2014. La città vedrà presenti numerosi ospiti tra i nomi più illustri della letteratura, del cinema, della musica, della scienza e del giornalismo, italiani e stranieri. Sparsi per la città, in ben 32 location diverse, sarà possibile partecipare ai numerosi incontri che si terranno in queste giornate, dedicate alla cultura, ai libri, alla lettura, al dialogo, al confronto.

È inoltre una ottima occasione per avvicinare i più piccoli al mondo dei libri e della lettura, con incontri su misura dedicati a loro.

Tra gli ospiti saranno presenti Lilli Gruber, Francesco Piccolo, Paolo Piccirillo, Francesco Pecoraro, Giorgio Fontana, Daniele Comunale, Chiara Di Sante, Deborah Osto, Carmelita Noemi Zappalà, Maria Chiara Boldrini, Vasken Barberian, Marco Ciardi, Nicolò Degiorgis, Francesco Maino, Michela Monferrini, Dario VergassolaAndrea De Carlo, Gian Antonio Stella, Andrea Molesini, Massimo Recalcati, Umberto Galimberti, Giuseppe Tornatore, Flavio Caroli, Maria Rita Parsi, Manuel De Sica, Michele Gambino, Vito Mancuso, Dacia Maraini, Paolo Mieli, Piero Dorfles, Cinzia Tani, Corrado Augias, Roberto Vecchioni, Andrea Vitali, Valerio Massimo Manfredi, Michele Serra.

 

Per consultare il programma completo della Fiera delle Parole cliccare qui 

Per consultare il sito della Fiera cliccare qui 

7 ottobre 2014

Il caviale del Po di Michele Marziani

cavialedelpo-solo-600x8001-225x300Da oggi potete acquistare nei migliori store online Il caviale del Po, il nuovo romanzo di Michele Marziani, edito da Antonio Tombolini Editore.

Memoir storico

Lo storione del Po come Moby Dick. Il caviale come il Santo Graal.

Un viaggio interiore, nella memoria, nella storia materiale, nella leggenda: il caviale di Ferrara è il pretesto per raccontare uno scampolo di Novecento.

C’è un filo rosso che parte dalla corte degli Estensi, dal conte palatino per meriti gastronomici Cristoforo da Massisbugo, attraversa l’Adriatico, si lega con gli ebrei sefarditi della diaspora, con i cacciati dalla regina Isabella di Spagna, si intreccia con la grande cultura materiale del fiume Po, crea la rete che cattura un pesce, lo storione, arrivato direttamente dalla preistoria, si annoda infine con la ferrovia, per approdare sulle tavole dei signori, dei gourmet cosmopoliti.

Dei pescatori di storioni del Grande Fiume e degli artigiani del caviale di Ferrara, della tradizione di Benvenuta Ascoli, la Nuta, non rimane oggi quasi più nulla: di un’intera civiltà siamo riusciti a salvare solo una ricetta. E anche questo non è stato facile.

30 settembre 2014

Fiera del libro di Francoforte 2014

logo_francoforteLa fiera del libro di Francoforte, luogo di incontro per gli esperti del settore nonchè la più importante vetrina al mondo per libri, media e diritti d’autore, si terrà dall’8 al 12 ottobre 2014.

Editori, librai, agenti letterari, produttori cinematografici e autori si danno appuntamento ogni anno in ottobre per incontrarsi e creare qualcosa di nuovo.

Quest’anno il paese ospite d’onore sarà la Finlandia, che presenterà la sua cultura e la sua letteratura grazie a vari ospiti ed eventi presenti alla Fiera.

Dall’8 al 10 ottobre la fiera è riservata agli esperti del settore, mentre nel week end le porte saranno aperte anche al pubblico.

 

Per consultare il sito della Fiera di Francoforte cliccare qui

 

25 settembre 2014

Scrivi a Scriba 2014

logo3Aspettando lo Scriba Festival, il festival sulla scrittura di mestiere, che si terrà dal 7 al 9 novembre 2014 a Bologna, l’associazione culturale Finzioni e Bottega Finzioni organizzano il contest “Scrivi a Scriba”. L’iniziativa è riservata a idee, spunti e soggetti inediti riguardanti le scritture di mestiere, la partecipazione è completamente gratuita. Sono presenti 7 categorie e ogni candidato può presentare una sola opera per ogni categoria (interviste possibili, annunci immobiliari, origine dei cocktails, musica, bambini e ragazzi, teatro, cinema). Le opere inedite devono essere inviate entro le ore 24 del 2 novembre 2014 via mail a info@scribafestival.it . L’opera non deve superare i 1800 caratteri, spazi inclusi (una cartella). Oltre all’opera è necessario inviare il modulo di partecipazione (che potete scaricare qui) ,comprensivo di liberatoria per la pubblicazione dei testi sul sito www.scribafestival.it . Entro il 5 novembre 2014 saranno resi noti i nomi dei 3 elaborati selezionati per ciascuna categoria, tramite e-mail. Il vincitore di ogni categoria verrà decretato dall’ospite di riferimento durante il Festival. I 3 finalisti saranno infatti invitati all’evento del festival legato alla categoria con cui hanno partecipato all’iniziativa.

Per consultare il Regolamento completo all’iniziativa cliccare qui

Per consultare il sito dell’iniziativa cliccare qui

18 settembre 2014

Il bersaglio: un giallo a puntate di Sergio Sozi

Red dartboardUn racconto a puntate, come nei giornali di una volta.
Potete leggere il giallo ”Il bersaglio’‘ di Sergio Sozi sul blog di Tempi Irregolari e se desiderate lasciare un commento allo scrittore.
Oggi viene pubblicata la seconda puntata, e giovedì prossimo, 25 settembre, la terza.
Buona lettura!

9 settembre 2014

Passa la Parola Festival della letteratura per ragazzi

53fee4db63708Torna a Modena e Carpi Passa la Parola, il Festival della Lettura per bambini e ragazzi, giunto alla sua quarta edizione. Le due città daranno voce ai protagonisti più importanti della lettura, i ragazzi e i bambini, attraverso dialoghi e scambi letterari. Dal 17 al 21 settembre a Modena e il 21, 22 e 26 settembre a Carpi ci saranno letture animate, racconti, filastrocche, rime e poesie, laboratori, spettacoli teatrali dedicati ai giovani, alle scolaresche, ai genitori, agli insegnanti e agli appassionati di illustrazione e letteratura per l’infanzia. Oltre alle attività sarà possibile assistere alla presentazione delle ultime novità editoriali incontrando gli autori e editori più importanti per la letteratura dell’infanzia.

Continua a leggere

5 settembre 2014

Nasce la collaborazione tra Carta e calamaio, Officina Marziani e Oceania

officina-marziani_logo-011

Siamo molto felici di annunciare la prima di alcune buone notizie che rendono speciale questa nostra riapertura dopo le ferie estive: la nostra agenzia scende in campo accanto ad Antonio Tombolini Editore e Simplicissimus per coadiuvare Michele Marziani nella gestione delle collane Officina Marziani e Oceania.
Il nostro compito sarà quello di aiutare Michele nel lavoro di redazione e nella promozione delle due collane.
Qui potete leggere l’intervento di Michele a tale proposito.

Seguiteci e scoprirete presto tante informazioni interessanti su queste due fucine dalle quali escono ebook molto belli.

Ma le belle notizie, come scrivevo ad inizio post, pare si siano chiamate le une con le altre. Quindi state sintonizzati perchè presto vi racconteremo di altre belle sinergie.

oceania_logo-01

4 settembre 2014

Workshop di pronto soccorso letterario-editoriale

Alessandro Ariaudo (foto di Alessandro Ariaudo)

Ti piacerebbe cimentarti nella scrittura ma non hai una storia interessante da raccontare?
Oppure hai in mente una storia bellissima ma quando ti trovi davanti il foglio bianco non sai da che parte cominciare?
Hai dei dubbi riguardo alla struttura del testo?
Vorresti dare vita a personaggi che “lascino il segno”?
Come scrivere dialoghi plausibili ed efficaci?
Hai bisogno di consigli relativi alla revisione? Sei in grado di tagliare senza pietà e di rileggere con senso critico?
Sai dire che differenza c’è tra editing e correzione di bozze? E come si procede per fare un editing efficace?
Una volta che il manoscritto è pronto come ci si muove?
A chi è consigliabile farlo leggere?
Self publishing or not self publishing?
Come dare inizio all’impervio percorso verso la pubblicazione con buoni risultati e senza farsi raggirare? Quali sono gli errori da non commettere?
Come funziona davvero il mondo editoriale? Quali sono i miti e le leggende metropolitane?
E una volta pubblicato il libro come ci si comporta?

Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 343 follower